2-3-22-32-3-3
tessuto

Tele di Lino - Colore Bianco Ottico - V01

Tele di Lino - Colore Bianco Natura - V03

Tele di Lino - Colore Bollito - V02

rwerwrwer

Tele di lino

Altezza disponibile da cm 70 a cm 310 per lenzuola, tovaglie e asciugamani.

Categoria:



Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell’articolo 13 del D.Lgs. 196/03

Classiche tele di puro lino dall’eleganza discreta, dalla forza rassicurante della tradizione. Lini stropicciati per un arredamento elegantemente informale.
Per lenzuola, asciugamani e tovaglie di pregio.
Disponibili in altezza cm 70, cm 95, cm 120, cm 180, cm 270 e cm 310.

Piccoli consigli per apprezzare il lino al meglio.
Il lino, perfettamente bianco oppure naturale e colorato, è un tessuto prezioso che comunica immediatamente eleganza e semplicità. La sua perfezione è un inno alla bella stagione: delicatamente croccante, senza una piega oppure naturalmente stropicciato, è un tessuto naturale apprezzato in tutto il mondo come segno tangibile della qualità made in Italy

La sua caratteristica principale, essere la fibra più resistente alle tensioni e agli strappi, è proprio quella che a volte spaventa un po’ e ci fa resistere all’idea di utilizzarlo tutti i giorni: lavarlo e stirarlo non è semplicissimo! Ma, una volta imparata l’arte, avrai la possibilità di godere del tuo lino ogni singolo giorno, in molti momenti diversi: al risveglio su una federa di lino profumata di bucato, a tavola con una tovaglia inamidata e stirata alla perfezione, sul divano tra cuscini freschi ben imbottiti e poi alle finestra con tende che rendono immediatamente elegante e unico il tuo ambiente.

Ma, come lavare il lino? È un tessuto naturale, quindi devi rispettarne la fibra; tollera benissimo le alte temperature, la puoi lavare persino a 95 gradi se è candeggiato, ma tende a deformarsi con centrifughe troppo forti. Se invece il tuo lino è color naturale, corda o colorato, è fondamentale utilizzare un detergente che non alteri assolutamente il colore e che non contenga sbiancanti.

Il lino è bello quando è ben stirato, inamidato alla perfezione per resistere alle sgualciture, ma quando si tratta di tessuti ampi come tende, tovaglie o lenzuola è meglio inamidarlo durante il lavaggio per consentire una omogenea distribuzione di appretto. Ritirali prima che diventino eccessivamente secchi, per evitare che la stiratura diventi complessa. Una volta imparata la tecnica, userai il lino come qualunque altro tessuto in casa, e non dovrai più temere la prova dello stiro o l’eventuale macchia. Potrai godere della bellezza di questo meraviglioso tessuto ogni giorno, ogni volta che vorrai, in totale sicurezza.